Interventi di mastoplastica riduttiva a Firenze

La mastoplastica riduttiva è un intervento di chirurgia estetica riguardante il seno, il quale ha come fine, appunto, la riduzione del volume della mammella.

Che cos’è la mastoplastica riduttiva?

Sicuramente, l’intervento di mastoplastica riduttiva è meno consueto rispetto a quello di mastoplastica additiva, ovvero il diffuso intervento finalizzato ad incrementare il volume del seno.

Secondo i diffusi canoni estetici, in effetti, il seno prosperoso è considerato piacevole, attraente, nonostante ciò la mastoplastica riduttiva può essere effettuata anche per ragioni esclusivamente estetiche.

In quali casi è consigliabile una mastoplastica riduttiva?

La mastoplastica riduttiva può essere la soluzione ideale nel caso in cui una donna abbia un seno eccessivamente grande, non proporzionato rispetto alla silhouette; per quanto sia vero che un seno voluminoso possa esser piacevole, un seno troppo evidente può risultare antiestetico e può certamente essere causa di disagio, soprattutto qualora perda la sua originaria tonicità.

Allo stesso modo, la mastoplastica riduttiva è vivamente consigliata qualora il seno abbia un volume tale da rendere difficoltosa la pratica di uno sport, oppure nel caso in cui il peso del seno sia tale da gravare eccessivamente sulla schiena, causando così dolori o difetti di postura.

Come si esegue la mastoplastica riduttiva?

Tecnicamente, la mastoplastica riduttiva si esegue effettuando delle piccole incisioni cutanee sulla mammella e prelevando, dal suo interno, delle quantità ghiandolari.

Gli odierni interventi di mastoplastica riduttiva hanno una durata piuttosto breve, di circa un’ora, e sono eseguiti con delle soluzioni anestetiche particolarmente efficaci che rendono ancor più rapido il recupero post-intervento.

L’odierna mastoplastica riduttiva: ottimi risultati e massima sicurezza

La mastoplastica riduttiva moderna ha raggiunto dei livelli di qualità e di sicurezza davvero massimi, di conseguenza affidandosi ad un centro specializzato ci si può sottoporre all’intervento in totale tranquillità e senza dover rispettare particolari degenze: solo in rari casi, infatti, il chirurgo può suggerire alla paziente di riposare in clinica per una notte prima di tornare a casa.

I tagli cutanei realizzati per l’intervento non comportano l’insorgere di cicatrici, anche perchè seguono le naturali forme della mammella e dell’areola; questo aspetto è molto importante, dal momento che in passato analoghi interventi offrivano, proprio per tale motivo, un risultato estetico non perfetto.

Oggi, allo stesso modo, possono sottoporsi senza problemi ad una mastoplastica riduttiva anche le donne giovani, o comunque in età fertile: un intervento chirurgico di questo tipo, infatti, non altera le naturali capacità di allattamento.

Quali risultati ci si possono garantire?

I risultati di un intervento di mastoplastica riduttiva sono immediatamente apprezzabili, ma come in tutti gli interventi chirurgici è necessaria qualche settimana affinché si completi l’assestamento ed il seno acquisisca definitivamente la sua nuova forma.

Il risultato di una mastoplastica riduttiva è assolutamente naturale, ed è impossibile, osservando il seno, intuire che la donna si è sottoposta ad una correzione di tipo chirurgico.

Perché sottoporsi ad un intervento di mastoplastica riduttiva a Firenze?

Sottoporsi ad un intervento di un medico specializzato in mastoplastica riduttiva a Firenze a può essere certamente un’ottima idea, dal momento che in questa città toscana operano dei medici chirurghi specializzati in mastoplastica riduttiva e, in generale, nella chirurgia estetica del seno.

Il dialogo preliminare tra professionista e paziente è importantissimo, ed i chirurghi che operano a Firenze sono a piena disposizione delle loro clienti per fornire ogni chiarimento e per fissare delle visite specialistiche propedeutiche all’intervento.

Un pensiero su “Interventi di mastoplastica riduttiva a Firenze

  1. Sophie Teffahi

    Buonasera,
    Sono una donna di 38 anni 1.55 e ho una nona di seno, sono anni che ne soffro, ho mal di schiana, le mie spalle sono deformate dalla cinghia dei reggiseni. non mi posso permettere un operazione da 4000 euro.
    Non n è posso piu’.
    Aiutatemi

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *